Festival del Disegno: la carta incontra la creatività

Festival del Disegno 2022

Vi è mai capitato dopo una giornata di lavoro intensa di rilassarvi disegnando? A noi spessissimo. Il disegno è infatti un’attività che coinvolge mente e corpo insieme, e produce benessere. E se vi dicessimo che c’è una manifestazione in cui si può sperimentare qualsiasi forma di disegno: illustrazione, calligrafia, collage, acquerello, stampa… per provare, divertirsi, imparare e per scoprire il proprio talento?

Continua a leggere Festival del Disegno: la carta incontra la creatività

Passatempi da fare con la carta

Passatempi da fare con la carta

Estate. Tempo di vacanze, di divertimento, di ozio e di… noia. Abituati ormai a sostenere ritmi forsennati nella nostra quotidianità, quando possiamo fermarci spesso ci sentiamo persi o annoiati. In realtà per contrastare quella sensazione basterebbero un foglio di carta, dei pennarelli, una matita, una biro e tanta fantasia.

Noi di Chartars abbiamo deciso di consigliarvi alcuni semplici giochi e passatempi da fare con la carta non solo per trascorrere delle ore liete, ma anche per tornare un po’ bambini, che non guasta mai.

Continua a leggere Passatempi da fare con la carta

Mostre Milano estate 2022

Mostre estate Milano DavidLaChapelle

L’estate è il momento giusto per ritagliarsi un po’ di tempo e scoprire le mostre a Milano. Non tutti infatti scelgono di andare in vacanza. C’è chi preferisce godersi la città svuotata, silenziosa, per ammirarla in maniera differente. E ne approfitta per dedicarsi a ciò che gli piace.

Milano rende felici i tanti appassionati d’arte e di cultura. Le mostre dell’estate 2022 a Milano danno molti spunti di riflessione sul presente e sul futuro.

Continua a leggere Mostre Milano estate 2022

La carta e l’arte: intervista ad Arianna Vairo

La carta e l'arte, intervista ad Arianna Vairo

La carta e l’arte sono sempre state un connubio indissolubile. Dal libro d’artista alla fotografia d’autore, dall’acquerello all’incisione, gli impieghi artistici della carta sono tantissimi.

Abbiamo deciso di parlarne con un’artista che da anni porta avanti una ricerca attraverso tecniche e materiali sempre differenti. Una ricerca in cui la carta ha sempre avuto un ruolo determinante per raggiungere l’effetto desiderato. Lei è Arianna Vairo.

Continua a leggere La carta e l’arte: intervista ad Arianna Vairo

Ferdinando Scianna a Milano: un bianco e nero che parla

Ferdinando Scianna mostra

Chissà che carta fotografica ha usato Ferdinando Scianna per stampare le bellissime foto esposte al Palazzo Reale di Milano che ripercorrono la sua carriera artistica. Oltre che dall’occhio del fotografo, infatti, è dalla qualità della carta che dipende la resa fotografica. A seconda che si scelga una carta opaca o lucida, liscia o porosa, più o meno spessa, l’estetica dell’immagine come anche la sensazione al tatto saranno completamente differenti.

Continua a leggere Ferdinando Scianna a Milano: un bianco e nero che parla

La tecnica dell’acquerello

Acquerello-Silvia-Faini

Come funziona la tecnica dell’acquerello? Ce lo siamo chiesto perché anche a noi piacerebbe creare dei lavori coloratissimi, luminosi, brillanti. D’altronde, ci sarà un motivo se questa tecnica pittorica continua ad attirare sempre nuovi artisti.

A noi di Chartars l’acquerello piace così tanto che abbiamo deciso di fare due chiacchiere con un’artista che è riuscita a trasformare la sua passione per questa tecnica in una professione, Silvia Faini.

Continua a leggere La tecnica dell’acquerello

Quadri di carta: dal Giappone a Milano

opera con carta giapponese

Avete presente quando entrate in un luogo e vi sentite accolti? La luce, lo spazio, gli arredi, gli oggetti: tutto sembra avere la sua collocazione ideale. Girate gli occhi, voltate lo sguardo e sì, l’impressione si conferma. È proprio un luogo bello in cui entrare. È quello che si prova entrando da Spazio HUS, nel cuore di Brera, a Milano.

Continua a leggere Quadri di carta: dal Giappone a Milano

Alla scoperta del mondo della carta

A tutti noi è capitato di tenere in mano un libro, un giornale, un catalogo d’arte, una fotografia. Eppure pochi tra noi si saranno soffermati sulla particolarità e sulle specificità della carta che contraddistingue ognuno di questi prodotti. O addirittura pochi si saranno resi conto di queste specificità, forse gli esperti, chi con la carta ci lavora tutti i giorni ma pochi di noi si chiedono che cos’è la carta o com’è fatta. E così abbiamo pensato di raccontarvelo. Di spiegare, a chi non sa nulla, qualcosa in più sul mondo della carta.

Continua a leggere Alla scoperta del mondo della carta

Saul Steinberg: l’artista che pensava per immagini

Steinberg-lartista-che-pensava-per-immagini

Chissà se Saul Steinberg ha mai contato il numero di matite, di fogli di carta, di acquerelli, carboncini… usati per comporre i suoi innumerevoli disegni. Pensate che nella sua carriera ha realizzato ben 642 illustrazioni e 85 copertine solamente per il New Yorker!!!

Continua a leggere Saul Steinberg: l’artista che pensava per immagini