KINWASHI

25,00 

Disponibile in fogli 64×97 cm., 55 gr., colore naturale, confezione 3 fogli. 

E’ una bellissima carta giapponese con fibre lunghe, simile alla carta “Ginwashi”.
Viene spesso utilizzata per collage e creazione di libri d’artista e nel mondo del design per imballaggi di lusso, interni e illuminazione.

Descrizione

Questa KINWASHI è una bellissima carta giapponese con fibre lunghe, simile alla carta “Ginwashi”.
La KINWASHI viene spesso utilizzata per collage e creazione di libri d’artista.
Questa
 carta ha trovato la sua strada anche nel mondo del design, dove viene utilizzata per imballaggi di lusso, interni e illuminazione.


Le carte giapponesi di Awagami sono realizzate con fibre naturali.
La fibra di kozo cresce sulla montagna adiacente al mulino di Awagami. Si raccoglie durante l’inverno, dopo che le foglie cadono e rimangono solo gli steli.
Processo di lavorazione
I gambi vengono tagliati e fatti cuocere a vapore (SEIROMUSHI). In questo si rimuove la corteccia e si appende per farla asciugare. Le strisce essiccate restano a bagno durante la notte per far ammorbidire i tessuti.
Poi vengono calpestate con cura e strofinate con i piedi in acqua corrente per rimuovere la corteccia esterna scura. Lo strato verde “Aohada” (che contiene più cellulosa dello strato bianco puro) viene accuratamente raschiato via.
I ritagli si raccolgono e si usano nella realizzazione di altre carte. La quantità di Aohada rimosso determina il bianco naturale della carta finale.
La “SHIROKAWA” o corteccia bianca pulita si asciuga in un’area fresca e ombreggiata fino al momento dell’ulteriore lavorazione.
Le carte Awagami sono prive di acidi, realizzate con rispetto dell’ambiente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “KINWASHI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.