Shiramine Awagami cartoline

Il prezzo originale era: 19,00 €.Il prezzo attuale è: 15,00 €.

Disponibile nel colore bianco naturale, 260 gr., 10×15 cm. contenente 5 cartoline.

Le cartoline “Shiramine” sono realizzate fedelmente una per una dai maestri cartieri di Awagami utilizzando il tradizionale metodo di formazione dei fogli “tamezuki”. Sono ideali per foto, illustrazioni e stampe artistiche in formato cartolina. (Leggi tutto)

Descrizione

Le cartoline Shiramine Awagami sono realizzate una per una dai maestri cartieri di Awagami utilizzando il tradizionale metodo di formazione dei fogli tamezuki. Shiramine Awagami cartoline hanno 4 bordi intonsi che aggiungono un aspetto e una sensazione espressiva alle immagini stampate su di essa. Sono perciò ideali per foto, illustrazioni e stampe artistiche in formato cartolina.

E’ una delle carte Awagami AIJP più venduta; nel sito del produttore è presente una pagina con i profili colore per le stampanti Epson e Canon.

Guarda la nostra collezione di carte per le stampanti a getto d’inchiostro.


Le carte per stampanti Inkjet Awagami

Le carte per getto d’inchiostro Awagami Digital FineArt sono straordinarie carte giapponesi create esclusivamente nella cartiera di Tokushima per produrre stampe digitali di qualità museale, perfette per
fotografi, designer,  incisori e tipografi “ibridi” .
Le carte AIJP (Awagami Inkjet Paper) trasformative sveleranno nuove possibilità artistiche per gli artisti appassionati di carta.
Realizzate con fibre naturali e pura acqua di montagna, mantengono fedelmente la consistenza del washi giapponese ma sono rivestite appositamente per massimizzare il risultato della stampa digitale.
Rispondendo alle esigenze di artisti e creatori, Awagami si concentra sulla ricerca e lo sviluppo in uno sforzo continuo per integrare il washi nella vita contemporanea. Awagami produce washi da fibre naturali: Kozo, Bamboo, Mitsumata, Gampi e Hemp per creare carte per belle arti, stampa a getto d’inchiostro, artigianato, interior design e conservazione dell’arte.
Awagami collabora anche con artigiani internazionali per esplorare nuovi concetti che potrebbero rivelarsi adatti alla produzione di carta washi.

Sfoglia la collezione completa delle carte per la stampa digitale Awagami

Processo di lavorazione

La materia prima della washi è solitamente la fibra del kozo. Dopo la raccolta, si tagliano i gambi e si fanno cuocere a vapore (SEIROMUSHI). Al termine della cottura si rimuove la corteccia e si appende per farla asciugare. Le strisce essiccate restano a bagno durante la notte per far ammorbidire i tessuti.
Quando i tessuti risulteranno ammorbiditi si calpestano con cura e si strofinano con i piedi in acqua corrente per rimuovere la corteccia esterna scura. Lo strato verde “Aohada” (che contiene più cellulosa dello strato bianco puro) viene accuratamente raschiato via.
I ritagli si raccolgono e si usano nella realizzazione di altre carte. La quantità di Aohada rimosso determina il bianco naturale della carta finale.
La “SHIROKAWA” o corteccia bianca pulita si asciuga in un’area fresca e ombreggiata fino al momento dell’ulteriore lavorazione.
Le carte Awagami sono prive di acidi, realizzate con rispetto dell’ambiente.

Leggi di più sulla storia della carta washi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Shiramine Awagami cartoline”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *